Questo sito usa i cookie per personalizzare la tua navigazione. Continuando a navigare su questo sito acconsenti all'uso dei cookie. Ulteriori dettagli.

OK

BRA 7551 e BRA 7559: le nuove cappuccine da serra firmate Vilmorin

25/08/2017

La stagione autunno-invernale della lattuga cappuccina da serra è ormai alle porte e Vilmorin Italia presenta al mercato due importanti novità in grado di coprire l’intero calendario dei trapianti.

Si tratta di materiale selezionato e testato in tutti gli areali di coltivazione della lattuga; queste due nuove varietà hanno dimostrato grande affidabilità in questi anni di studio, tanto da essere apprezzate in tutte le aziende che le hanno avute in coltivazione. Per questo motivo sono state promosse alla fase di lancio commerciale.

 

BRA 7551 ha mostrato i migliori risultati nei trapianti autunnali presentando un cespo ben strutturato e uniforme, colore molto brillante e fogliame plastico, resistente alle manipolazioni. Il punto di forza la qualità del fondo ben chiuso con coste eleganti e sezione di taglio piccola.

 

 

BRA 7559 è la varietà che viene consigliata per le raccolte invernali con trapianti a partire da inizio Novembre. Il cespo, di eccellente presentazione, è caratterizzato da elevato volume e fogliame di colore scuro e liscio. La varietà ha mostrato grande adattabilità alle diverse condizioni di coltivazione mantenendo un comportamento costante durante tutto il ciclo e garantendo sempre elevate rese produttive. Da sottolineare l’ottima tenuta del cespo che rimane strutturato ed elegante anche a maturazione avanzata.  

BRA 7551 e BRA 7559 garantiscono la resistenza a tutte le razze di Bremia lactucae (Bl 16-33).  Nella passata stagione, in un contesto di elevata pressione della Bremia, le nostre due varietà si sono distinte anche per l’elevata tenuta alla malattia assicurando sempre la raccolta dei cespi.      

Altre news

Sir Galvan F1: il nuovo San Marzano di Vilmorin presentato in Sicilia

Nel solco della tradizione, quasi trentennale, dei pomodori allungati, la ricerca Vilmorin propone per la prima volta un ibrido di pomodoro San Marzano che potrebbe rappresentare una svolta innova

Vilmorin presenta il nuovo midi plum 48217 F1 di Hazera a Scoglitti e Pachino

In parallelo all’aumento di interesse per la tipologia midi plum, che sta trovando il favore del consumatore anche nei nuovi mercati italiani ed europei, la ricerca Hazera propone una nuova variet

Condividere