Questo sito usa i cookie per personalizzare la tua navigazione. Continuando a navigare su questo sito acconsenti all'uso dei cookie. Ulteriori dettagli.

OK

Kaori F1: il ciliegino che affronta l'inverno con classe, qualità e produttività

17/09/2019

 

La coltura invernale di cherry sotto serra in Sicilia adesso può essere affrontata con più serenità grazie a KAORI F1. La varietà nelle precedenti annate, con i trapianti da novembre fino a marzo, ha dimostrato di dare il massimo di adattabilità alle basse temperature, consentendo ottimi risultati sia dal punto di vista produttivo, sia nella qualità commerciale. KAORI F1 in termini produttivi risponde alle esigenze dell’agricoltore in quanto presenta un’elevata allegagione anche con le basse temperature con formazione di grappoli lunghi e regolari su tutti i palchi fino alla parte alta della pianta. I grappoli, sebbene lunghi, sono comunque uniformi senza che le bacche della parte distale rimangano piccole e quindi in ritardo di maturazione. Uno degli aspetti fondamentali di KAORI F1 è la consistenza delle bacche, ottima sia sulla pianta, sia in post raccolta: i primi frutti maturi del grappolo infatti, mantengono la medesima consistenza degli ultimi. Questa prerogativa ha permesso la commercializzazione della varietà su tutti i mercati sia del sud, sia del nord Italia sia all’estero. Il colore dei frutti è un altro pregio genetico: Kaori F1 è rosso intenso e brillante ed è accompagnato da un rachide grosso con frutti serrati; tutto ciò dona un aspetto molto elegante al grappolo stesso.

Queste qualità di KAORI F1 hanno consentito alla varietà di primeggiare dal punto di vista commerciale con un successo di vendite lusinghiero, in quanto Kaori F1 viene collocato in tutta Italia dove il prodotto arriva intatto e viene apprezzato dai consumatori proprio per la qualità, il colore ed il sapore. 

Pertanto nei trapianti da novembre a marzo il ciliegino da coltivare in serra in Sicilia è sicuramente KAORI F1! 

Altre news

Ravanello Vilmorin: qualità a tutto tondo!

  Si scrive ravanello si legge Vilmorin Italia. Il binomio risulta imprescindibile per gli operatori della filiera italiana, dalla produzione al consumo passando per la fase commerciale. I

L'Orto² “Orto Quadrato” della Cooperativa Capovolti: un modo originale ed innovativo di fare agricoltura sociale

  Vilmorin Italia da circa due anni collabora con la Cooperativa Sociale Capovolti di Montecorvino Pugliano (SA), che si occupa di progetti di Agricoltura Sociale per l’inserimento lavorat

Condividere