Questo sito usa i cookie per personalizzare la tua navigazione. Continuando a navigare su questo sito acconsenti all'uso dei cookie. Ulteriori dettagli.

OK

Vilmorin Italia porta in visita i produttori campani di ravanello al Centro Ricerca Hazera in Olanda

10/10/2018

 

L’ultima settimana di settembre Vilmorin ha organizzato un viaggio formativo in Olanda per un gruppo di produttori di ravanello della provincia di Caserta.

L’areale casertano è ormai riconosciuto a livello Europeo come garanzia di qualità sia organolettica, sia merceologica dei ravanelli. Le condizioni pedoclimatiche del luogo e il know how acquisito permettono di raggiungere elevati standard di colore, sapore e shelf life, rendendo il prodotto molto richiesto in molti mercati. Gli imprenditori ed i commercianti locali guardano con interesse allo sviluppo di nuove tecniche di produzione, che mirano alla riduzione dei costi di produzione, dei tempi tra raccolta e commercializzazione ed infine, ma non meno importante al miglioramento del prodotto sotto l’aspetto residuale.

Vilmorin Italia, leader sul mercato del ravanello con la gamma Hazera, ha un ruolo attivo in tale percorso di crescita sia introducendo regolarmente nuove varietà sempre più performanti, sia collaborando assiduamente con i produttori per lo sviluppo delle nuove varietà e la coltivazione di quelle consolidate. Ciò nonostante oltre alla partnership ed alla vicinanza agli attori locali, la società sementiera ha voluto offrire a un gruppo di opinion leader la possibilità di vedere in prima persona sistemi produttivi e di commercializzazione differenti da quelli locali.

A tal fine 5 produttori dell’areale casertano hanno partecipato ad un tour in Olanda, allo scopo di mostrare loro realtà diverse e creare contatti tra il nostro tessuto produttivo e quello olandese.

Il tour è iniziato con la visita alla stazione di Ricerca Hazera a Warmenhuizen, dove i produttori hanno potuto comprendere ed apprezzare l’enorme lavoro svolto dietro alla creazione di una nuova varietà vegetale. Inoltre gli ospiti sono rimasti stupiti dalle tecniche all’avanguardia e dalla tecnologia di altissimo livello a disposizione dei ricercatori Hazera.

Poco distante dalla stazione di ricerca era in corso l’Open day Internazionale Hazera. In campo erano presenti le principali varietà commerciali e in sviluppo di Hazera in Olanda. Particolarmente apprezzata la quantità di specie e di varietà, nonchè la pianificazione e l’organizzazione impeccabile dell’open day.

Il secondo giorno è stato dedicato alla visita presso strutture produttive e commerciali nella parte sud del paese vicino Rotterdam.Prima tappa dal produttore John Grootscholten, Daily fresh Radish BV. Azienda all’avanguardia con 20 ha di ravanello in produzione indoor con serre in vetro altamente tecnologiche. Molto interessante lo scambio di idee ed opinioni tra i nostri ospiti e il titolare dell’azienda.

Seconda tappa della giornata la visita all’azienda produttrice Yilmaz Radijs, che è soprattutto una struttura di confezionamento e di commercializzazione di ravanello. In questa visita è stato molto interessante capire e conoscere le differenti modalità di lavorazione, confezionamento e commercializzazione dei bulbi. La visita ha permesso inoltre di raccogliere molti spunti ed idee, che potrebbero tornare utili, ma soprattutto ha creato collegamenti commerciali tra il gruppo olandese ed i nostri produttori.

Infine  sono stati visitati a scopo ricreativo l’asta dei fiori Royal Flora Holland, a Rotterdam ed Amsterdam.

Il viaggio ha destato molta soddisfazione  sia fra gli ospiti, sia  fra lo staff Italiano di Vilmorin, che ha avuto modo di visitare la nuova stazione di ricerca Hazera ed incontrare colleghi da varie parti del mondo presenti all’Open day.

Vilmorin Italia coglie l’occasione per ringraziare i partecipanti italiani ed anche i colleghi olandesi, che si sono resi disponibili per la visita. In futuro l’azienda continuerà ad offrire ai propri partner commerciali momenti formativi  come  viaggi,  riunioni tecniche ed open-day; siamo convinti che lo scambio di esperienze ed idee sia il fulcro della crescita professionale ed economica.

Altre news

4 ottobre 2018- Vilmorin presenta a Pachino (SR) il ciliegino 46044 F1

Il 4 ottobre 2018 si è tenuta a Pachino la seconda delle tre iniziative promozionali dedicate al ciliegino estivo 46044 F1 lanciate da Vilmorin Italia; la prima serravetrina  si è tenuta lo scors

11 ottobre 2018-Open-day Peperone giallo E 1720 F1 a Butera (CL)

Un nuovo ibrido di peperone giallo per i tunnel e i trapianti precoci in serra è stato presentato nel corso di un riuscitissimo open day, che si è tenuto l’11 ottobre 2018 presso l’azienda agricol

Condividere