Questo sito usa i cookie per personalizzare la tua navigazione. Continuando a navigare su questo sito acconsenti all'uso dei cookie. Ulteriori dettagli.

OK

Vilmorin presenta a Sabaudia (LT) il nuovo ravanello autunno - invernale Donatella F1

04/02/2020

 

 

Per il lancio commerciale del nuovo ibrido di ravanello DONATELLA F1,  Vilmorin ha organizzato uno speciale evento lo scorso 4 febbraio 2020  a Sabaudia (LT) presso Agricola San Donato,  azienda leader nella produzione e nella commercializzazione del ravanello. Ad un ristretto numero di produttori provenienti dalla provincia di Latina e Caserta, la società  ha voluto mostrare le qualità del nuovo ibrido Donatella F1, inserito in un  campo catalogo insieme alle  principali varietà  testimoni di mercato tra cui  Autella F1 (anch’esso della gamma ravanello Hazera distribuita in Italia da Vilmorin)  già  ibrido di riferimento nel segmento invernale.


Donatella F1

La presenza del Genetista  Bert Janssen e del Product Manager Ravanello Adam Prabucki di Hazera  è stata anche l'occasione per parlare con i produttori del mercato mondiale del ravanello, dei principali trend e delle linee di ricerca sulle quali è impostata la selezione dei nuovi materiali. Vilmorin grazie a Donatella F1  rafforzerà la sua presenza nel segmento autunno – invernale, offrendo ai produttori una varietà flessibile, di qualità e con livelli di tolleranza alle principali malattie superiori alle altre varietà presenti sul mercato. Infine, Vilmorin Italia ringrazia Agricola San Donato, la cui collaborazione è  stata indispensabile nella realizzazione di questo importante  evento.

 

Altre news

Giornata Carota Vilmorin a Castellazzo Bormida (AL)

  Si può produrre una carota locale di qualità? A  questa domanda, sollevata da un gruppo di produttori tra i più innovativi del comprensorio agricolo di Castellazzo Bormida (AL),

La filiera dell’anguria riunita a Latina per il meeting Vilmorin

  I maggiori operatori della filiera dell’anguria del centro Italia, hanno assistito al meeting Vilmorin dedicato a questa specie, che si è tenuto a Pontinia (LT) lo scorso 6 dic

Condividere