Questo sito usa i cookie per personalizzare la tua navigazione. Continuando a navigare su questo sito acconsenti all'uso dei cookie. Ulteriori dettagli.

OK

L'Orto² “Orto Quadrato” della Cooperativa Capovolti: un modo originale ed innovativo di fare agricoltura sociale

15/02/2019

 

Vilmorin Italia da circa due anni collabora con la Cooperativa Sociale Capovolti di Montecorvino Pugliano (SA), che si occupa di progetti di Agricoltura Sociale per l’inserimento lavorativo di persone con disabilità sociale.

La Cooperativa Sociale Capovolti nasce nel 2014 e nel 2016 inaugura  CasaNadia.

La casa alloggio rappresenta un servizio residenziale con medio livello di protezione per persone adulte con disagio psichico, che presentano un grado di autonomia medio ed abilità psicosociali sufficientemente acquisite per le quali non è necessaria assistenza sanitaria continua.

La fattoria Capovolti  inoltre, sviluppa un modello innovativo di agricoltura sociale utilizzabile da tutti, piccoli e grandi, con fragilità o senza, in contesto rurale o urbano: l’Orto² - Orto Quadrato. Per questo progetto è iniziata la collaborazione con Vilmorin Italia.

L'Orto² è un modello  agricoltura sociale straordinario per conoscere le stagionalità degli ortaggi, il loro ciclo di vita, tecniche colturali come le rotazioni e le consociazioni, educare sulla sana alimentazione. Ed è ovviamente un vero orto produttivo, anzì molto più produttivo di un orto tradizionale. Lo strumento Orto² si presta a varie applicazioni da quelle didattico/ludiche, a quelle socio-riabilitative, di formazione/informazione e di aggregazione.

L’Orto Quadrato, infatti, si presta al conseguimento di obiettivi di acquisizione e potenziamento di numerose aree cognitive, come le abilità spazio-temporali, la concentrazione, l’attenzione, la manualità fine e complessa. Consente inoltre di sviluppare il senso prospettico e longitudinale delle azioni, la sequenzialità, il rapporto causa-effetto e la socializzazione. Inoltre, il rapporto con le piante, più spiccatamente individuale e fondato sul protagonismo di ciascuno nella cura, consente di lavorare sulle emozioni, sull'empatia e sull'emersione di stati emotivi e affettivi complessi, positivi come più critici. I principi fondamentali di questo metodo sono estremamente semplici. Si tratta di realizzare un orto sollevato in un contenitore quadrato di legno diviso in 9 quadrati che producono fino a 9 ortaggi diversi su una superficie totale di circa 1,5 mq compresi gli spazi per girarci attorno. L'Orto Quadrato permette di condensare lo spazio dedicato all'orto e, a parità di risultati, ridurre notevolmente le sue dimensioni, contenendo così proporzionalmente il consumo di terra ed acqua limitando molto il lavoro necessario alla sua realizzazione e mantenimento.

I ragazzi della fattoria Capovolti e della casa alloggio in gruppi di 4-5 costruiscono i propri Orti² per poi occuparsi interamente della loro gestione. Possono così comprendere l’importanza della collaborazione e dell’aiuto reciproco ed imparano inoltre a prendersi cura delle piante in ambiente contenuto.

Per portare il progetto ad un livello successivo ed insegnare ai ragazzi a rapportarsi con il mondo esterno è stato installato un Orto² presso il Caffè 21 Marzo di Battipaglia (SA). Viene curato e mantenuto ogni giorno dai ragazzi di Capovolti.

 Dall’Orto²  nasce CapoVorti che è anche l'unico gioco didattico/ludico mai realizzato in Italia per trasferire con semplicità e divertimento le regole della natura, le stagionalità dei prodotti, le relazioni tra le colture e le loro proprietà principali. Nella scoperta delle diversità presenti in natura è possibile così sperimentare la bellezza delle differenze che esistono tra le persone ed imparare a stare bene insieme. Adatto ai bambini dai 7 anni in su, è uno strumento ideale per integrare la didattica delle scuole, ma anche per passare un momento di puro divertimento in famiglia. È possibile acquistarlo contattando direttamente la Cooperativa Capovolti.

Infine, siamo lieti di poter annunciare che lo scorso dicembre 2018 Chiara Delle Donne, Vice-presidente di Capovolti Coop. Soc., proprio con il progetto l’Orto² ha vinto il terzo Premio Terre de Femmes della Fondazione Yves Rocher, un’iniziativa volta a supportare le donne che, in tutto il mondo, si impegnano per cambiare la Terra, in nome di un’ecologia solidale. Il premio di 3000 euro verrà utilizzato come finanziamento per il Corso di Formazione Orto² per 20 volontari e si darà vita ad incontri aperti per coinvolgere la popolazione di un quartiere di Salerno, i bambini e le famiglie.

Facciamo i nostri complimenti a Chiara ed alla Fattoria Capovolti per il riconoscimento ricevuto e per tutti i progetti futuri.

Per saperne di più:

Fattoria Capovolti
Via Temponi 9/11
84090 Montecorvino Pugliano (SA)

Tel. 089 801176

info@capovolti.org
www.capovolti.org

 

 

 

Altre news

Sir Galvan F1: il pomodoro S. Marzano che mette d'accordo tutta la filiera.

SIR GALVAN F1, l’ultimo nato nella gamma cavalieri (Sir Elyan F1, Sir Lionel F1, Lancelot F1 e Parsifal F1) è caratterizzato da un’eccellente adattabilità alle diverse epoche di trapianto ed alle svar

Volturnio F1: il nuovo peperone rosso di Vilmorin

Vilmorin-Mikado è sempre stata attiva nella specie peperone per il mercato fresco, nelle sue varie tipologie e colori, con varietà adatte ai diversi areali ed ai diversi cicli colturali. Negli ultimi

Condividere