Questo sito usa i cookie per personalizzare la tua navigazione. Continuando a navigare su questo sito acconsenti all'uso dei cookie. Ulteriori dettagli.

OK

Sir Galvan F1: la corretta gestione agronomica per un raccolto di qualità

13/03/2019

Lo scorso 13 marzo 2019 a San Marzano sul Sarno (SA), patria dell’ omonimo pomodoro, Vilmorin italia S.r.l. in collaborazione con Raggioverde S.r.l. ha organizzato una riunione tecnica sulla nutrizione del pomodoro da mensa, con particolare riguardo alla produzione dell’allungato a rosso.

La platea composta da circa 150 ospiti, tra produttori, vivaisti, buyer e rivenditori di mezzi tecnici, ha mostrato un interesse molto forte per gli argomenti trattati. La riunione tecnica, infatti, ha avuto lo scopo principale di mostrare agli invitati i risultati di uno studio riguardante i fattori nutrizionali che incidono sulla qualità della produzione del pomodoro rosso da mensa.

Tale studio è stato commissionato da Vilmorin italia S.r.l. e Raggioverde S.r.l. al centro di saggio Sele Agroresearch S.r.l nella scorsa stagione produttiva: vengono confrontate una linea nutrizionale aziendale con due tesi (proposte da Raggioverde S.r.l.), nelle quali oltre al piano di concimazione aziendale, sono stati integrati alcuni prodotti specifici somministrati per via fogliare e via radicale.

Ovviamente Vilmorin Italia ha proposto per lo studio la sua varietà principe per la raccolta a rosso: Sir Galvan F1. Ricordiamo che Sir Galvan F1 è un pomodoro allungato che ricorda nella forma il San Marzano classico, la tipologia più apprezzata dai mercati per il segmento rosso allungato. L’alta qualità dei frutti (consistenza, colore, eleganza della forma), la produttività, l’uniformità della produzione, la resistenza al blotchy ed al marciume apicale, nonché l’ottima versatilità nelle varie epoche di trapianto, ne fanno inoltre una varietà molto apprezzata dalla produzione. Il tutto è supportato da un corredo di resistenze genetiche di alto livello (HR: V:0; Fol:0,1; ToMV; TSWV:T0 ; IR: M, TYLCV).

I dati rilevati, oltre ad evidenziare dei miglioramenti importanti sulla produttività e sulla qualità delle tesi proposte da Raggioverde S.r.l., hanno messo in evidenza le reali potenzialità di Sir Galvan F1, laddove la varietà è condotta con una gestione agronomica ottimale.

I dati mostrati hanno suscitato un certo clamore, in quanto i numeri relativi alla produttività,  al peso medio dei frutti, al °brix ed  all’uniformità di colorazione sono davvero notevoli. L’intervento di Vilmorin Italia S.r.l. ha avuto quindi lo scopo di mostrare le corrette pratiche agronomiche (nutrizione, irrigazione, gestione della pianta, gestione della serra, etc), che consentono di ottenere il massimo risultato da Sir Galvan F1, sia sotto l’aspetto produttivo, sia soprattutto dal punto di vista della qualità intesa come colore, brix, shelf life, uniformità di colorazione e peso medio dei frutti.

Vilmorin Italia S.r.l. ringrazia tutti i partecipanti alla serata e ringrazia inoltre Raggioverde S.r.l. e Sele Agroresarch S.r.l., che con la loro professionalità hanno permesso di capire meglio come esplicare al massimo le potenzialità genetiche di Sir Galvan F1.

Altre news

14/6/2019 - Giornata Portainnesto e Pomodoro da Mensa

     

Dinamico F1: il ciliegino che entusiasma gli studenti di Biotecnologie Agrarie di Catania

  L’invito alla visita di una coltura del nuovo ciliegino estivo Dinamico F1, l’ultimo arrivato dalla ricerca Hazera, è stato ben accolto dagli studenti di Biotecnologie Agrarie dell’Unive

Condividere